Tu sei qui : Homepage >Servizi > S.P.I.S.A.L > Multimedia > Video risorse

Stress lavoro correlato: manuale per le aziende anno 2011 Manuale stress lavoro correlato edizione 2011

Il Dipartimento Medicina del Lavoro (DML) dell'INAIL ex ISPESL ha inteso offrire  un "metodo unico integrato" che valorizzi i punti di forza delle esperienze del “Coordinamento Tecnico Interregionale della prevenzione nei luoghi di lavoro”.

Vigilanza anno 2012 - check list sulla gestione aziendale della sicurezza Vigilanza anno 2012 - check list sulla gestione aziendale della sicurezza

Campagna di vigilanza e verifica della gestione per le aziende situate in zone del territorio veronese considerate ad alto indice infortunistico.

D.lgs 81 scadenze e proroghe D.lgs 81 scadenze e proroghe

Calendario delle scadenze e delle proroghe del D.lgs 81.

icona schede rischio per lavorazione in agricoltura Agricoltura: schede di rischio per lavorazione

Dieci schede con i rischi presenti nelle principali lavorazioni agricole. Oltre ad una breve descrizione introduttiva vengono indicati i comportamenti corretti da tenere e quelli da evitare.

Seguici

S.P.I.S.A.L.
Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza Ambienti di Lavoro

Il cittadino e l'impresa

Video salute sicurezza e benessere sul lavoro

Risorse multimediali sulla salute la sicurezza e il benessere nei luoghi di lavoro

Ultimi video

icona video prevenzione infortuni in ediliziaPrevenzione infortuni edilizia

In edilizia, nella provincia di Verona, ogni anno si verificano più di mille infortuni, molto spesso gravi e mortali. Le azioni di prevenzione e contrasto degli infortuni si svolgono a più livelli, dalla vigilanza all'organizzazione di corsi formativi

icona video spisal report sicurezza lavoro anno 2011Spisal report sicurezza lavoro 2011

Lo SPISAL si occupa della sicurezza negli ambienti di lavoro ed è costituito da un gruppo di operatori che si occupano di prevenzione degli infortuni. Nei cantieri, agricoltura e industria durante il 2011 si sono avuti 1800 incidenti gravi e invalidanti. I controlli degli ispettori del lavoro a garanzia della tutela e salute dei lavoratori

icona sportello ascolto stress lavoro correlato e centro di riferimento provinciale per il benessere organizzativoSportello ascolto e centro benessere organizzativo

L'Unione Europea afferma da tempo l'importanza e l'urgenza di affrontare il fenomeno dello stress lavoro correlato, tra le cause più comuni di malattia. Presso l'Ulss 20 di Verona sono stati attivati due livelli di servizio dedicati allo stess lavoro correlato: uno sportello di ascolto e un centro di riferimento provinciale per il benessere organizzativo

icona video rimozione e smaltimento in sicurezza dell'amiantoRimozione e smaltimento in sicurezza dell'amianto

Per rimuovere e smaltire tutte le strutture contenenti amianto ci si deve rivolgere ad aziende specializzate dotate di misure di protezione speciali. Queste imprese, iscritte in un albo particolare, prima degli interventi di smaltimento devono presentare un piano di lavoro allo SPISAL con la descrizione di tutte le misure di prevenzione necessarie

icona video ambulatorio assistenza sanitaria ex esposti amiantoAmbulatorio assistenza sanitaria ex esposti

Molte strutture pubbliche e private costruite prima del 1992 possono contenere cemento amianto. Questo materiale, un tempo largamente utilizzato nell'edilizia, può essere nocivo per la salute a causa delle microfibre rilasciate durante il processo di degrado del manufatto che lo contiene. Per i lavoratori ex esposti all'amianto la Regione Veneto ha messo a disposizione un servizio di sorveglianza e assistenza sanitaria gratuito

Video risorse


Video risorse spot informativi

Lavoro in sicurezza - spot

Ogni anno in Veneto muoiono molte persone causa incidente sul lavoro. Le misure di protezione ti salvano la vita. Le istituzioni ti tutelano. Spot realizzato con la collaborazione degli Spisal Ulss 20, 21, 22 e il contributo dell'Inail sede di Verona.

icona video stress lavoro correlato Video stress lavoro correlato

Rassegna video sullo stress da lavoro, causa di psicosociali o fisici e tra le cause più comuni di malattia dei lavoratori in tutta la UE

Video cantieri edili Video cantieri edili

Lo Spisal di Verona promuove inziative di informazione e controllo in collaborazione con altri Enti per contrastare il rischio di infortuni mortali nei cantieri edili.

Video sicurezza in agricoltura Video sicurezza in agricoltura

Inziative di informazione e controllo in collaborazione con altri Enti preposti alla vigilanza per prevenire e contrastare il rischio di infortuni gravi e mortali in agricoltura.

Salute sul lavoro Video salute e benessere sul lavoro

L'ambiente di lavoro diventa ancor più produttivo e confortevole adottando le soluzioni idonee nei confronti delle dinamiche dei gruppi e degli ausili tecnologici.

Prevenzione e sicurezza Video prevenzione e sicurezza

Lo SPISAL si occupa dell'informazione e del monitoraggio per la prevenzione degli infortuni e l'insorgenza delle malattie professionali.

icona video industria e artigianato Video industria e artigianato

In Veneto i comparti industria e artigianato sono costituiti da numerose imprese. La prevenzione degli infortuni rappresenta una priorità di salute in quanto questi settori lavorativi sono soggetti a numerosi e gravi infortuni

icona video traumatologia Video traumatologia

Approcci terapeutici ai traumi ortopedici e neurologici causati dagli incidenti sul lavoro

icona video risorse amiantoVideo amianto

Risorse video riguardo la rimozione sicura di manufatti contenenti amianto e il monitoraggio della salute degli ex esposti

icona video comunicazione e informazioneVideo comunicazione e informazione

Video messaggi a carattere divulgativo sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro

Eventi

icona video convegno prevenzioneVideo Convegno sulla prevenzione

Sala Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato. Convegno 21 ottobre 2011: "Mi impegno per la prevenzione - storia della prevenzione in occasione di 150 anni della storia d'Italia e della settimana UE sicurezza lavoro" - Promosso da CIIP (Consulta Interassociativa Italiana della Prevenzione).

Altre risorse

Il cittadino e l'impresa
Informazioni e servizi per il cittadino e l'impresa, modulistica, formazione, video



Riferimenti

Sedi SPISALPalazzo della Sanità

Via S. D'Acquisto n.7 - Palazzo della Sanità
Tel. 045 - 807 50 22 - 045 807 50 17 / 045 807 50 48 (Front Office) - Fax 045 807 50 13
e-mail: spisal@ulss20.verona.it

Accesso al pubblico SPISAL sede di Verona
Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì dalle ore 13,00 alle ore 14,00
Accesso al pubblico Front office del Dipartimento di Prevenzione e segreteria SPISAL Verona: Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00
Accesso al pubblico SPISAL sede di San Bonifacio
Via Sorte n. 68 bis - tel. 045 613 84 58 fax 045 849 09 84: Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11,00

icona posta certificataPosta certificata

Indirizzo di posta elettronica certificata: prevenzione.ulss20.verona@pecveneto.it
 

Sedi SPISALU.O. Medicina del Lavoro e promozione salute: Ambulatorio

Sede: Via S. D'Acquisto n.7 - Palazzo della Sanità - Verona
e-mail: spisal@ulss20.verona.it
Visite per: ex esposti cancerogeni, idoneità al lavoro.

Accesso al pubblico
Lunedì - Mercoledì - Venerdì
dalle ore 08,00 alle ore 12,00
Informazioni e appuntamenti telefono: 045 807 59 23
N.B. ogni prestazione viene effettuata solo su prenotazione
 

PersonaleResponsabile SPISAL


Dott. Luciano Marchiori - tel. 045 807 50 22
e-mail: luciano.marchiori@ulss20.verona.it

 

PersonaleResponsabile unità operativa vigilanza


Dott.ssa Manuela Peruzzi - tel. 045 807 50 22
e-mail: manuela.peruzzi@ulss20.verona.it

 

PersonaleResponsabile unità operativa medicina del lavoro


Dott. Antonio Zedde - tel. 045 807 59 23
e-mail: antonio.zedde@ulss20.verona.it

 

Personale


Davide Allegri, Patrizia Arcamone, Antonia Ballottin, Remo Bertani, Massimo Bonfanti, Carla Braga, Loredana Brunetti, Marco Campagnari, Katia Dalle Molle, Giovanni De Togni, Antonino Falco, Bruno Ferro, Cristina Fiorini, Ludovica Fusa, Ilaria Gallo, Mario Gobbi, Paolo Gomitolo, Maria Lelli, Luca Leoni, Luciano Marchiori, Pietro Mazzoccoli, Marika Melotti, Maurizio Menegazzi, Manuela Peruzzi, Toniu Radev, Stefano Riello, Andrea Serpelloni, Marco Trotti, Antonio Zedde, Valentina Zen.

Informazioni sulla struttura del Servizio